TAROT-NEWS!

Per ricevere la Meditazione Rilassante Training Autogeno, clicca qui: http://eepurl.com/bVHQiz

martedì 14 novembre 2017

Impara dagli alberi (e dallo Zen Yoga) a lasciare andare con facilità


Ogni stagione ha la sua energia. Basta guardarci intorno per capire come funziona questa cosa.

Se in questi giorni ti sei immersa nella natura, hai passeggiato nei parchi o hai osservato gli alberi avrai visto le loro foglie diventare di meravigliosi colori che vanno dal giallo al rosso vivo.
Queste foglie spuntate verdissime in primavera hanno compiuto il loro ciclo di vita sul ramo e si preparano a staccarsi.
 
L'Autunno è la stagione del Metallo, un movimento energetico che va verso l'interno. Per quello abbiamo più bisogno di rintanarci e riposare, anziché dedicarci a quelle attività all'aria aperta tipiche dell'estate.
E se ti senti più triste del solito, be', nulla di strano: la tristezza è proprio l'emozione di questo elemento e quindi di questo periodo!

Il Metallo caratterizza le nostre strutture interiori che ci danno stabilità, ma se restiamo troppo ancorate ad esse rischiamo di perdere la nostra mobilità e la capacità di evoluzione e sviluppo.
E' una questione di equilibrio.

Se il nostro metallo è sano riusciamo a far fronte a tutti gli sviluppi e gli sconvolgimenti della vita in maniera aperta e positiva.
Quel che mi serve lo tengo e diventa parte di me, quel che si è esaurito e non mi serve più lo lascio andare.

Se il mio metallo funziona bene le cose vanno in questo modo: lascio entrare e lascio uscire.
Non è un caso se gli organi interessati da questo elemento sono i Polmoni e l'Intestino Crasso.
Dai Polmoni prendo ossigeno e Prana o Qi, l'energia dell'Universo, dall'Intestino Crasso espello le scorie.

Se il mio metallo invece non è equilibrato posso avere problemi a lasciare andare cose e persone, ad esempio di eliminazione delle scorie, quindi stipsi o di tagliare una relazione o abitudini o cose di cui mi vorrei liberare ma non riesco.

Già, perché la capacità di lasciare andare o la tendenza a trattenere si esprime a tutti i livelli: fisico ed emozionale.

Ma poiché è il periodo in cui va fatta una pulizia energetica ti segnalo due esercizi che puoi fare per facilitare il lavoro.

Il primo esercizio è per liberarti dagli attaccamenti e lasciare andare i legami dai quali vuoi prendere le distanze. Te ne avevo già parlato e lo trovi seguendo questo link.

Il secondo è un esercizio di digitopressione che puoi fare da sola.
Il punto da trattare è quello che vedi nella foto in alto, nell'incavo tra indice e pollice.
Appoggia il pollice dell'altra mano nell'incavo ed esercita una pressione costante, respira a lungo e profondamente per due volte e poi lascia andare. Ripeti 10 volte. Continua così una volta al giorno per 10 giorni.

Questo esercizio è molto utile anche in caso di stitichezza, ma non devi assolutamente farlo se sei incinta!

[Di come Risvegliare e potenziare la tua energia e imparare lo Zen Yoga parliamo a marzo in Powerful Life!
Cos'è Powerful Life? Scoprilo qui]

Nessun commento:

Posta un commento

Su di me


Ciao, sono Bianca Adriano.

Aiuto le persone a Sbloccare la propria Vita, Potenziare l'Intuito, decifrare i Messaggi dell'Anima, connettersi con i propri Spiriti Guida, Maestri e Angeli.
Uso Terapie Olistiche Integrate: Tarocchi, Oracle Cards, Sciamanesimo, Chakra, Shiatsu, Meditazione Guidata

Per un Consulto o un percorso insieme chiamami al
scrivi a biancaadriano1@gmail.com