Per accedere subito e GRATIS alla Meditazione Rilassante in formato audio mp3 clicca qui: http://eepurl.com/bVHQiz

martedì 2 agosto 2016

Liberati dagli Attaccamenti (anche quelli d'Amore) - Les Bonhommes Allumettes

Alejandro Jodorowsky è tra i miei "maestri", se mi sono avvicinata e poi lasciata conquistare dai Tarocchi è stato grazie a lui. Ma tra le cose interessanti che lui ha approfondito che ho poi studiato anche io, c'è anche la Psicomagia.

Tempo fa avevo pubblicato un Atto Psicomagico, che avevo chiamato Filo di sutura per cuori da rammendare (atto psicomagico per liberare il proprio cuore), se clicchi sul titolo puoi leggerlo.

Di recente sono capitata su alcune cose scritte da Jacques Martel, psicoterapeuta e conferenziere, che parla degli attaccamenti in generale e anche di quelli che si sviluppano nelle relazioni d'amore.
Ho visto anche dei video suoi su YouTube, però sono in francese.

Secondo Martel, gli attaccamenti non sono amore, sono invece delle ferite che abbiamo sepolte in noi, dei desideri e delle paure coscienti o incoscienti, legate ad una persona o ad una situazione. E ha ideato un rito che è anche un atto psicomagico, da lui chiamato "Les Bonhommes Allumettes - gli omini di cerini - riferito al modo in cui i bimbi disegnano le persone, e che permette di mettere in evidenza i legami e di tagliarli.

Per esempio:
- penso in continuazione al mio ex marito (nonostante non ci siano più sentimenti) e questi pensieri mi bloccano nella vita

- non vedo l'ora di rompere i rapporti di lavoro con questa persona ma mi sento bloccato senza capirne il motivo

- vorrei vendere la mia casa ma non trovo acquirenti

Questo rito può essere fatto non solo per rompere legami con persone o situazioni ma anche con atteggiamenti come la paura, le fobie, il cattivo rapporto con il denaro.

Il rito si esprime in un disegno da fare in 7 tappe.

Sono necessari: un foglio di carta, dei pastelli colorati e un paio di forbici.

  1. Disegno me stesso e scrivo il mio nome.
  2. Disegno l'altro o la situazione e scrivo il nome.
  3. Disegno un cerchio luminoso attorno a me.
  4. Disegno un cerchio luminoso attorno all'altro o la situazione.
  5. Disegno un cerchio luminoso attorno ai due "omini".
  6. Traccio ai livelli dei 7 chakra delle linee che legano i due "omini" (sono i legami di attaccamento) con i colori.
  7. Con l'aiuto delle forbici, taglio il foglio in modo che i due personaggi/situazioni siano divisi.



A questo punto, ti prendi il tempo necessario per sentire cosa succede in te.
Il risultato può essere immediato o impiegare un po' di tempo.

Se hai voglia di condividere la tua esperienza, sentiti libera di scrivermi.
Se hai difficoltà a liberarti da un attaccamento e vuoi riprenderti la tua vita, leggi qui o scrivimi.

2 commenti:

  1. Ho appena visto i 2 video di Jacques Martel (l'accento canadese, incredibile...) e mi accingo a fare il mio esercizio. Ti racconto poi come è andata, nei prossimi giorni. E grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la tua testimonianza Alessandra, fammi sapere.
      Un abbraccio,
      Bianca

      Elimina