martedì 19 dicembre 2017

5 esercizi di Zen Yoga per l'inverno

Immagina che il tuo corpo sia percorso da una specie di rete autostradale.
In queste "strade", che chiamiamo canali energetici, scorre la tua energia vitale.

In Medicina Tradizionale Cinese, così come in altre discipline energetiche orientali che si rifanno ad essa, come lo shiatsu e l'agopuntura, sono conosciuti come Merdiani Energetici.

Come ti dicevo, in questi meridiani scorre la tua energia.
Se scorre liberamente, nutre in modo adeguato il tuo organismo aiutandolo a mantenersi in equilibrio e sano dal punto di vista energetico.

Gli esercizi di Zen Yoga ti aiutano a mantenere la circolazione energetica ottimale del tuo sistema di corpo-mente-spirito.

Te ne propongo 5 che puoi fare in questo periodo.


Esercizio 1

In ginocchio, siedi sui talloni.
Intreccia le dita delle mani dietro la schiena, ruota i palmi delle mani verso l'esterno.
Inspira ed espira.
Ad ogni espirazione prova a portare le braccia un po' più in alto, senza forzare eccessivamente.



Dopo 5 ripetizioni, punta il mento verso l'alto e sosta in questa posizione per 3 respirazioni, poi ritorna alla posizione di partenza e passa all'esercizio successivo.



Esercizio 2

Sdraiati sulla pancia con le mani vicino al petto e le dita rivolte verso l'esterno e poi sollevati sulle braccia mantenendole tese. Lascia il bacino a terra e solleva il capo verso l'alto.




Sposta il bacino verso sinistra, flettendo leggermente il ginocchio destro; ruota le spalle mantenendo le braccia tese, prima verso destra e poi verso sinistra, mantenendo ogni volta la posizione per 3 respirazioni.
 



Esercizio 3

Siedi a terra, gambe distese e busto eretto, mani appoggiate dietro.
Piega la gamba destra appoggiando il piede sopra il ginocchio sinistro e poi lascialo scivolare oltre il ginocchio appoggiandolo a terra.



Ruota il busto verso sinistra appoggiando le mani dietro, mantieni la posizione per 3 respirazioni; e poi ripeti l'esercizio ruotando il busto verso destra.




Esercizio 4

Dalla posizione in piedi, accovacciati mantenendo piedi e ginocchia vicine, talloni sollevati, mani a terra con le dita leggermente in dentro, braccia morbide, collo rilassato e testa a penzoloni.
Sosta nella posizione, rilassando la schiena.

Questa è una posizione molto rilassante, soprattutto in caso di tensioni nella parte bassa della schiena.




Esercizio 5

Sdraiati a terra, braccia allargate con i palmi rivolti verso l'alto, gamba destra piegata, piede in appoggio a terra.


Ruota il bacino verso sinistra, fino a toccare il pavimento con il ginocchio, se riesci.



Con la mano sinistra afferra il ginocchio destro, poi distendi il braccio destro verso l'alto.
Sosta nella posizione per 3 respirazioni e poi ripeti l'esercizio dall'altro lato, con l'altra gamba e l'altro braccio.




Non forzare le posizioni, arriva solo fino a dove riesci.
Ogni volta che ripeterai l'esercizio riuscirai a fare meglio.

Nessun commento:

Posta un commento