Per accedere subito e GRATIS alla Meditazione Rilassante in formato audio mp3 clicca qui: http://eepurl.com/bVHQiz

giovedì 25 ottobre 2012

E' possibile leggere i Tarocchi a distanza?

Tarocchi - La Papessa, La Stella, Il Mondo


E' possibile fare consulti a distanza? Com'è possibile leggere i Tarocchi a una persona che non è presente?

Agli inizi del '900 il fisico Albert Einstein ha elaborato la teoria della relatività espressa dall'eguaglianza: E = mc2

In base a questa teoria, massa ed energia si equivalgono, sono due facce di una stessa medaglia, la massa non è altro che una forma di energia (fonte Wikipedia).
Cos'è la massa? Ogni corpo solido. Noi siamo massa, così come lo sono gli alberi, i bicchieri, il mare, gli animali. Tutto ciò che solitamente consideriamo come fisico è massa.
Ma se massa ed energia si equivalgono, noi siamo anche energia.
Siamo energia con differenti gradi di densità.
Anche i pensieri sono energia.
Anche l'aria lo è, e tutti respiriamo la stessa aria.
Se tutto è energia, tutto è collegato.
Siamo tutti collegati.
Sempre.

Se siamo tutti collegati, anche quando siamo distanti, posso leggere i Tarocchi a una persona che, in quel momento, non si trova di fronte a me, al telefono o anche via email.

Attraverso il pensiero, la meditazione e la concentrazione, posso quindi "avvicinarmi" alla persona ovunque si trovi e leggerle i Tarocchi.

Certo, sarà diverso rispetto a quando si è vicini perché diversa è l'intensità energetica, ma questo non significa che non si possa fare. Sono esperienze diverse. Può anche essere interessante sperimentare le diverse modalità - di persona, al telefono, videochiamata e via email - e sentire quella che maggiormente ci mette a nostro agio.

E tu cosa preferisci? Avere un consulto tutto per te o imparare a leggerli?

Nessun commento:

Posta un commento