martedì 2 gennaio 2018

La Ruota dell'Anno che ti ispira per tutto il 2018: come farla


[il 16 gennaio inizia Powerful Life! Restano pochi posti per la versione Premium, mentre quella Basic è disponibile senza limiti.
Se è il costo a frenarti, ti posso venire incontro rateizzando il più possibile l'importo, non voglio che tu debba rinunciare a questa meravigliosa opportunità!]

La Ruota dell'Anno è una stesura che ti accompagna e ispira per tutto l'anno.

Questa che vedi nella foto è la mia, quella che mi guiderà per il 2018.

Puoi farne una anche tu con il tuo mazzo di Tarocchi.


Se vuoi farla come ho fatto io, segui queste indicazioni.

Trova il momento giusto da dedicare a te e alla tua stesura. Non devi avere fretta, devi poterti prendere tutto il tempo che ti serve. Spegni il telefono o silenzialo, per una mezz'ora il mondo può are a meno di te.
Puoi prepararti una tazza di tè o una tisana. In questi giorni ne sto bevendo una buonissima, ha dentro pezzi di ananas, scorze d'arancia, chiodi di garofano, cannella, vaniglia e cacao. e ha un profumo delizioso.
Accendi una candela e, se ti piace, dell'incenso.
Siedi su un tappeto o su un cuscino, meglio se tipo quelli da meditazione che ti permettono di mantenere la schiena dritta e fai alcuni respiri profondi.
Porta la tua attenzione al respiro e rilassati.
Osserva il tuo mazzo, prendilo e ringrazia gli Arcani per quello che ti mostreranno.

 
Dividi gli Arcani Maggiori dagli Arcani Minori e ottieni due mazzi.
Mescola separatamente ciascun mazzo, senza tagliare.
Volta la prima carta dal mazzo degli Arcani Maggiori e mettila al centro.
Quella è la carta che ti rappresenta. Nel mio caso è la carta del Sole.
Gira la carta che viene dopo e mettila in alto: quella è la carta che rappresenta il mese di gennaio.
Come vedi nella foto a me è uscito il Papa.

Continua a girare le carte, una dopo l'altra, e sistemale in cerchio in senso orario, finché non ne hai posizionate 12.


A questo punto puoi fermarti, oppure aggiungere gli Arcani Minori, per avere indicazioni più precise in merito all'energia su cui ti devi concentrare in ciascun mese.
Quindi, se vuoi mettere anche i Minori, gira la prima carta dal relativo mazzo e posizionala sotto l'Arcano Maggiore che è uscito a gennaio.
Nel mio caso ho un Cinque di Bastoni che posiziono sotto la carta del Papa, che è la mia carta ispiratrice per gennaio.
Continua così anche per gli altri mesi, fino a quando hai un Arcano Minore per ogni Arcano Maggiore.

Ecco la tua Ruota dell'Anno!



Ogni mese hai due Arcani guida che ti ispirano e ti indicano che atteggiamento usare, quali energie sono più attive e su cosa concentrarti per ottenere risultati migliori e proseguire sul tuo percorso di crescita.



Questi sono gli Arcani che sono usciti nella mia stesura che vedi nella foto in alto:

  1. Gennaio - Il Papa e Cinque di Bastoni
  2. Febbraio - La Temperanza e il Nove di Denari
  3. Marzo - La Torre e il Dieci di Bastoni
  4. Aprile - Il Mondo e la Regina di Bastoni
  5. Maggio - L'Appeso e Il Cavaliere di Spade
  6. Giugno - L'Imperatore e il Re di Bastoni
  7. Luglio - L'Eremita e il Re di Coppe
  8. Agosto - Il Diavolo e il Cinque di Spade
  9. Settembre - La Giustizia e l'Asso di Denari
  10. Ottobre - La Forza e il Fante di Bastoni
  11. Novembre - Il Matto e l'Otto di Denari
  12. Dicembre - La Stella e il Sette di Denari

Se hai bisogno di un aiuto per interpretare il significato degli Arcani Maggiori puoi andare su questa pagina del mio sito (clicca qui), oppure se vuoi imparare a conoscerli in profondità per imparare a leggerli per conto tuo puoi seguire il corso online Tarocchi - Il Linguaggio Segreto degli Arcani


Ci ritroviamo qui la prossima settimana!

Nel frattempo puoi raggiungerci sul gruppo facebook Il Cerchio Magico.
In questi giorni stiamo parlando della parola dell'Anno.
Hai già trovato la tua?


Nessun commento:

Posta un commento