Per accedere subito e GRATIS alla Meditazione Rilassante in formato audio mp3 clicca qui: http://eepurl.com/bVHQiz

giovedì 18 febbraio 2016

Preoccupata per quello che gli altri pensano di te?



Preoccupata per quello che gli altri pensano di te? Leggi qui...

"Molto tempo fa incontrai una donna coraggiosa, indipendente, creativa e forte che mi offrì una preziosa perla di saggezza.
Mi disse: 'Tra i venti e i trent'anni ci preoccupiamo tanto di essere perfette, per il timore di ciò che gli altri pensano di noi. Poi, tra i quaranta e i cinquanta, iniziamo finalmente essere libere, perché decidiamo che non ce ne importa niente di cosa gli altri pensano di noi. Ma siamo completamente libere solo a sessanta, settant'anni, quando da ultimo capiamo questa grande verità: non c'è proprio nessuno che sta lì a pensare a noi'.
(Elizabeth Gilbert, autrice di Mangia, prega, ama)

E quindi? Qual è la conseguenza?
Che sei libera! Che puoi scrollarti di dosso la tensione di essere sotto esame, che puoi goderti quello che ti piace senza ansia, senza il timore di sentirti gli sguardi addosso, di essere giudicata.
Gli altri sono impegnati con le loro vite, ed è giusto così.
Quindi respira, guardati intorno, sorridi, lancia qualche urletto di gioia (ogni tanto io lo faccio!) e fa quello che vuoi.

La Gilbert nel suo libro Big Magic conclude il paragrafo così.

"Siate pure chi volete essere.
Fate quello che volete.
Inseguite quello che vi affascina e vi fa sentire vivi.
Create quello che volete - e lasciate che sia meravigliosamente imperfetto, perché è più che probabile che nessuno se ne accorgerà.
E questo è grandioso".
(Elizabeth Gilbert)

mercoledì 17 febbraio 2016

Segui l'istinto


Segui l'istinto. Chiudi gli occhi, respira profondamente, ascolta la tua vocina interiore. Se qualcosa non funziona, fermati e ascoltati.

“La volontà non può superare i limiti della sfera psichica; non è in grado di costringere l’istinto, e non ha potere sullo spirito.”
(C.G.Jung – 1947)