TAROT-NEWS!

Per ricevere la Newsletter GRATIS, clicca qui: http://eepurl.com/bVHQiz

sabato 26 febbraio 2011

Muladhara, il chakra delle radici


Muladhara è il primo chakra, il chakra delle radici.
Il suo colore è il rosso e si trova localizzato alla base della colonna vertebrale, in corrispondenza del perineo.
Nei Tarocchi corrisponde alle carte dei Denari.

La coscienza nel chakra Muladhara è principalmente connessa alla sopravvivenza fisica, alla salute, all'esistenza materiale e monetaria alla capacità di manifestare e focalizzare le nostre necessità.

Se non equilibriamo questo chakra prima di passare agli altri, la nostra crescita sarà priva di radici, di basi, e mancherà della stabilità necessaria alla vera crescita.

martedì 15 febbraio 2011

Chakra



Chakra è una parola sanscrita che significa "ruota" o "disco" e indica un punto di intersezione dove si incontrano corpo e mente. Questi centri permettono il passaggio tra varie dimensioni (emotiva, pensiero, corpo fisico), che a loro volta agiscono sul mondo esterno e sulle interazioni con gli altri.

I chakra sono centri di attività per la ricezione, l'assimilazione e la trasmissione dell'energia vitale. Trasmettono energia dal centro del corpo e assimilano l'energia che dall'esterno penetra nel centro.

I chakra possono essere aperti o chiusi, eccessivi o carenti o trovarsi in uno stadio intermedio.
Se un chakra è bloccato in uno stato di chiusura, allora non è in grado di generare o ricevere energia.

Ogni chakra è collegato a una specifica area del corpo.
Uno squilibrio a livello di un chakra determinerebbe uno squilibrio d'energia nei determinati organi associati. Allora il chakra ha bisogno di essere guarito, scoprendo e rimuovendo ciò che lo blocca.

Ad esempio, una persona con il terzo chakra molto chiuso (potere personale) sarebbe terrorizzata all'idea di fare un discorso in pubblico; una persona con il secondo chakra molto aperto (sessualità) può avere molti partner sessuali, mentre una persona con un chakra chiuso ha difficoltà nel manterenere anche solo un rapporto; chi ha un chakra della gola eccessivo può parlare troppo senza ascoltare veramente, mentre un'altra può avere difficoltà a dire anche solo poche parole.
Chi lotta continuamente con i temi della sopravvivenza, come la salute e i soldi, ha problemi con il primo chakra. Chi vive nel mondo della fantasia può essere bloccato al sesto chakra.

I chakra possono essere aperti e allineati attraverso vari esercizi, le meditazione e la visualizzazione.

Esistono 7 chakra principali e parecchi chakra minori nel corpo sottile, nell'essere umano questi sette piani corrispondono ai livelli archetipi di coscienza oltre che a vari attributi fisici.

Chakra uno, colore rosso, localizzato alla base della spina dorsale; è associato alla sopravvivenza. Il suo elemento è la Terra.
Chakra due, colore arancione, localizzato nella parte inferiore dell'addome; è associato alle emozioni e alla sessualità. Il suo elemento è l'Acqua.
Chakra tre, colore giallo, localizzato nel plesso solare, è associato al potere personale e all'energia metabolica. Il suo elemento è il Fuoco.
Chakra quattro, colore verde, localizzato sopra lo sterno, all'altezza del cuore; è associato all'Amore. Il suo elemento è l'Aria.
Chakra cinque, colore azzurro, localizzato nella gola; è associato alla comunicazione e alla creatività. Il suo elemento è il Suono.
Chakra sei, colore indaco, localizzato nel centro della fronte; è associato alla chiaroveggenza, all'intuizione e all'immaginazione. Il suo elemento è la Luce.
Chakra sette, colore dal violetto al bianco, localizzato in cima alla testa; è associato alla conoscenza, alla comprensione e alla coscienza trascendente. Il suo elemento è il Pensiero.









Il termine guarigione qui utilizzato afferisce alle sfere spirituale ed energetica dell'individuo.

lunedì 7 febbraio 2011

Come visualizzare l'aura


Questo è il racconto di come ho visualizzato la mia aura.

Ho scelto uno sfondo bianco in un ambiente non troppo illuminato, quasi in penombra.

In piedi, ho teso le braccia in avanti e ho rivolto i palmi verso di me.

Mi sono rilassata e sono entrata in uno stato simile a quello che ho quando faccio meditazione.

Ho cominciato a fissare le mani, in particolar modo le dita, senza fretta.

All'inizio è apparsa una specie di nebbiolina bianca intorno alle dita, poi ha cominciato a colorarsi.

Somigliava a una fiammella, tipo quella del gas che brucia.

Da quella volta, sono riuscita sempre a visualizzarla.

Seguendo queste indicazioni, se lo desideri, ti auguro di riuscire a visualizzare la tua aura.

Come tutta la materia, anche il nostro corpo è fatto di energia, e l'aura è quel che si vede del nostro campo energetico. E' importante che la nostra aura sia chiara e luminosa perché significa che la nostra energia è forte, che stiamo bene.

Se senti che la tua energia si è indebolita, chiamami, insieme possiamo innalzarla e riequilibrarla anche a distanza.



sabato 5 febbraio 2011

Il fuoco della volontà ci trasforma


E' il fuoco della volontà ad alimentare il movimento. Grazie alla volontà riusciamo a liberarci dagli schemi prefissati e a crare un comportamento nuovo. E' la nostra volontà ad allontanarci dalla via dell'abitudine, delle aspettative degli altri; compiamo azioni difficili e mentre compiamo queste azioni, iniziamo a trasformarci.

(Anodea Judith a proposito di Manipura, il terzo chakra)

venerdì 4 febbraio 2011

Arrivare in fondo per risalire

Il Giudizio - Tarocchi

Talvolta dobbiamo arrivare proprio fino in fondo alle cose. Solo così troviamo la forza necessaria per darci quella spinta che ci fa risalire in superficie.  
Tornare a respirare, rinnovarci e rinascere.

mercoledì 2 febbraio 2011

Abbiamo bisogno di dare un nome alle cose, agli eventi...

La Papessa - Tarocchi


Abbiamo bisogno di dare un nome alle cose, agli eventi, di definire e spiegare quel che ci accade, per questo abbiamo inventato il linguaggio.

Su di me


Ciao, sono Bianca Adriano.

Aiuto le persone a Sbloccare la propria Vita, Potenziare l'Intuito, decifrare i Messaggi dell'Anima, connettersi con i propri Spiriti Guida, Maestri e Angeli.
Uso Terapie Olistiche Integrate: Tarocchi, Oracle Cards, Sciamanesimo, Chakra, Shiatsu, Meditazione Guidata

Per un Consulto o un percorso insieme chiamami al
scrivi a biancaadriano1@gmail.com